casiSeccesso

Inventory

Il software consente agli enti pubblici di ottemperare all'obbligo dell'inventario dei beni mobili (anche di quelli a noleggio), automatizzando e agevolando le fasi cruciali di tale incombenza.
L'obiettivo di corretta individuazione del patrimonio esistente viene inizialmente raggiunto nella fase di ricognizione, attraverso numerosi tools, che facilitano le fasi di etichettatura, di attribuzione della dislocazione e dell'assegnatario, di riconciliazione con le risultanze contabili.
L'obiettivo di corretto mantenimento dello stato corrente del patrimonio esistente si ottiene attraverso la gestione della movimentazione dei singoli beni, il cui controllo può avvenire anche con sofisticati strumenti di monitoraggio automatico (RFID o similari).
Il software permette infine la tenuta e stampa del registro dei beni mobili, con generazione di report dettagliati ed approfonditi, tra cui molti a disposizione del consegnatario per il monitoraggio.
Le tecnologie utilizzate sono: Spring, Java, MySql, Hibernate

Showcases

Background Image

Header Color

:

Content Color

: